Gli economisti del CER (Centro Europa Ricerche di Roma), sottolineano i progressi della nostra economia, auspicando la concessione di quella flessibilità, richiesta dal governo, per evitare soprattutto l'aumento dell'IVA.
Speriamo che si arrivi a questo buonsenso perché le nostre imprese difficilmente potrebbero sostenere un ulteriore aumento delle tasse...in caso contrario, tutti i progressi attuali, rischierebbero d'essere vanificati.

L'euro forte? Non tutto il male vien per nuocere, visto che un cambio robusto (con i tassi di cambio costanti al livello degli ultimi dieci giorni lavorativi di agosto nel 2017-2018 l'apprezzamento medio dell'euro sul dollaro sarebbe intorno al 7 per cento) può permettere alla Bce di conservare tassi di interesse molto bassi più a lungo. E di continuare a sostenere, in questo modo, una domanda interna europea che dovrà comunque compensare il probabile effetto negativo del maxi euro sull'export. È questa la tesi sostenuta dagli economisti del Cer, Il Centro Europa Ricerche di Roma.
Nell'ultimo rapporto congiunturale, che sarà presentato oggi al Senato, si prende atto del netto miglioramento intervenuto nel quadro dell'economia internazionale e si stima che per l'economia italiana la crescita sarà all'1,4 per cento quest'anno (appena un filo al di sotto di quell'1,5 per cento che il governo vorrebbe inserire nella NaDef).
Positiva è la valutazione dello sviluppo italiano anche per il 2018-2019: il Cer ritiene infatti che, se non verranno attivate le clausole di salvaguardia sull'Iva, il Pil continuerà ad aumentare dell'1,2 per cento tanto nel 2018 quanto nel 2019 (l'attivazione delle clausole sottrarrebbe invece 3 decimi di punto alla crescita attesa). In buona sostanza si tratta di un passo di crescita possibile, per il nostro Paese, di circa mezzo punto più elevato rispetto al trend inferiore all' uno per cento che invece ha prevalso fino alla fine del 2016.

ALTRI ARTICOLI

DIEGO FUSARO: PENSARE ALTRIMENTI

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
 
Cookie policy per www.nicolomardegan.it
Uso dei cookie

Il "Sito" (nicolomardegan.it) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di nicolomardegan.it. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:
memorizzare le preferenze inserite;
evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password;
analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da nicolomardegan.it per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Tipologie di Cookie

Cookie tecnici
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:
persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso
Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).
 
Cookie analitici
I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Nicolomardegan.it userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.
 
Cookie di analisi di servizi di terze parti
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.
 
Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.
 
Cookie di profilazione
Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.
Nicolomardegan.it, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.
 
Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:
Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti
Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.
 
Siti Web e servizi di terze parti
Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da nicolomardegan.it e che che quindi non risponde di questi siti.
 
Elenco cookie

Cookie Dominio Scadenza Cookie terze parti Cookie permanente Cookie di sessione

NID .google.com Cookie terze parti Cookie di sessione
VISITOR_INFO1_LIVE .youtube.com 04 gennaio 2017 alle 11:47 52 giorni Cookie terze parti Cookie permanente
YSC .youtube.com 04 gennaio 2017 alle 11:47 52 giorni Cookie terze parti Cookie permanente
PREF .youtube.com 04 gennaio 2017 alle 11:47 52 giorni Cookie terze parti Cookie permanente
GPS .youtube.com Cookie terze parti Cookie di sessione
b2bc9b9f551f87e8c93739604eac25a5 www.nicolomardegan.it Cookie di sessione
Ultimo aggiornamento venerdì, 12 novembre 2016
 
Informazioni sui cookie

NID
Google utilizza i cookie, come i cookie PREF, NID e SID, per contribuire alla personalizzazione degli annunci nelle proprietà di Google, come la Ricerca Google. Ad esempio, li utilizziamo per memorizzare le tue ricerche più recenti, le tue interazioni precedenti con gli annunci di un inserzionista o i risultati di ricerca e le tue visite al sito web di un inserzionista. In questo modo possiamo mostrarti annunci personalizzati su Google.
.google.com › types
VISITOR_INFO1_LIVE
Ricorda le preferenze dell'utente in merito all'interfaccia scelta per l'utilizzo di visualizzazione dei video.
YSC
Un identificatore univoco assegnato al visitatore del sito durante la visualizzazione di un video
PREF
La maggior parte degli utenti di Google ha un cookie delle preferenze chiamato "PREF" nei browser. Un browser invia questo cookie con le richieste ai siti di Google. Il cookie PREF potrebbe memorizzare le tue preferenze e altre informazioni, in particolare la tua lingua preferita (ad esempio l'italiano), il numero di risultati di ricerca che desideri visualizzare per ogni pagina (ad esempio 10 o 20) e la tua preferenza di attivazione del filtro SafeSearch di Google.
.google.es › types
GPS
Quando un utente utilizza servizi Google, potremmo raccogliere ed elaborare informazioni sulla sua posizione. Utilizziamo varie tecnologie per stabilire la posizione, inclusi indirizzo IP, GPS e altri sensori che potrebbero, ad esempio, fornire a Google informazioni sui dispositivi, sui punti di accesso Wi-Fi e sui ripetitori di segnale dei cellulari nelle vicinanze.
.google.it › privacy
 
Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.
 
Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265